Archigallery

Luciana Pinto

Via Colle Fiorito, 2 - 00045 Genzano di Roma (Roma)

Il progetto

L’intervento di restauro ed adeguamento funzionale dell’appartamento, oggetto di ben due Soprintendenze, interessa un' abitazione facente parte del settecentesco Palazzo Albani Del Drago nella cittadina dei Castelli Romani di Castelgandolgo.
L’esigenza primaria era quella di predisporre l' appartamento dell'impianto idrico ed elettrico, tali funzioni e tutto quello che è indispensabile a trasformare queste stanze disabitate e pressoché fatiscenti in una moderna e confortevole abitazione, e di salvaguardare il più possibile, compatibilmente alle nuove esigenze funzionali, l’identità storica ed architettonica, in accordo, inoltre, alla Soprintendente, il progetto ha lasciato tutti in vista i portali originari e gli attacchi dei nuovi setti alle pareti originarie sono sempre resi riconoscibili con l’uso di materiali diversi.
Sono state ripristinate le pavimentazioni esistenti riutilizzando nella Sala degli Affreschi l’originario cotto posato a spina di pesce recuperato anche dalle altre due sale che invece sono state pavimentate con del nuovo cotto fatto a mano. Le opere pittoriche della Sala Dipinta sono state sottoposte a restauro da restauratore abilitato.
Gli infissi esterni, le persiane esistenti, il portoncino d’ingresso e per le porte interne originali, di tipo tradizionale, sono stati restaurati con idonei interventi di falegnameria specializzata eseguita da restauratore specializzato